Cosa usare al posto di Microsoft 365?

La scelta di un'alternativa a Microsoft 365 dipende dalle specifiche esigenze dell'utente. Esistono diverse opzioni sul mercato, come Google Workspace, Apple iWork e LibreOffice. Google Workspace offre una suite di applicazioni basate sul cloud, come Documenti, Fogli e Presentazioni, che consentono la collaborazione in tempo reale. Apple iWork è una suite di applicazioni simile, ma specifica per dispositivi Apple. LibreOffice, invece, è una suite di software open source che offre funzionalità simili a Microsoft Office. Inoltre, esistono altre soluzioni più specializzate, come Zoho Docs o OnlyOffice, che potrebbero soddisfare specifiche esigenze aziendali.

Qual √® l'alternativa a Microsoft 365 che pi√Ļ si addice a un'azienda?