iPhone ricondizionato, quale modello?

Guida all'acquisto di un iPhone rigenerato. Dove comprarlo? A che prezzo? Mi fido a comprare un iPhone ricondizionato? Su quale modello conviene puntare? Quali sono le alternative?

Anche sul sito ufficiale di Apple e alcuni Apple Store è possibile acquistare iPhone ricondizionati, telefoni che sono stati esposti negli Apple Store o restituiti dai clienti che sono passati a un nuovo modello. I cosidetti “iPhone refurbished” sono testati e garantiti, hanno guscio e batteria nuova, accessori originali e scatola bianca sigillata contraddistinta dalla scritta “Apple Certified Refurbished Product”.

Il sito recita: “il tuo dispositivo ricondizionato sarà davvero “come nuovo”, ma avrai uno sconto speciale fino al 15%”.
A dire la verità lo sconto tanto speciale non è… inoltre nello store Apple troviamo solo generazioni molto recenti di iPhone con un prezzo d’acquisto ancora importante.
Un iPhone X 64GB ricondizionato a € 719 non mi sembra un grande affare...
Proviamo a capire cos'altro offre il mercato per fare un acquisto intelligente.

iPhone usato o ricondizionato?

Per prima cosa è giusto chiarire la differenza fra un semplice iPhone usato di seconda mano e un iPhone ricondizionato. Un prodotto usato è quello che andremmo ad acquistare da un privato, su in sito di annunci come Ebay o Subito.it, senza alcuna garanzia.

Anche se prima di pagare verifichiamo il funzionamento del telefono di persona, potremmo basarci superficialmente sulle condizioni estetiche e non accorgerci di alcuni problemi, anche gravi, che affliggono il dispositivo, ad esempio relativi al microfono o alla batteria. Un iPhone ricondizionato da un’azienda qualificata deve invece superare una serie rigorosa di test hardware e software.

I rivenditori di terze parti non hanno a disposizione le componenti originali Apple e in caso di necessità, per “rigenerare” un iPhone, utilizzano componenti equivalenti con le medesime caratteristiche dell’originale. Ormai i fornitori cinesi hanno acquisito il know-how e garantiscono buoni standard qualitativi per i display e specifiche anche superiori per la batteria.

Un iPhone rigenerato non significa necessariamente che abbia subito una riparazione, potrebbe essere stato restituito da un privato che lo ha permutato con un modello più recente o da un’azienda che ha aggiornato tutti i device.

Un iPhone rigenerato offre maggiori garanzie rispetto a un telefono usato acquistato da un privato

Un rivenditore specializzato, oltre a testarne il funzionamento del telefono, esegue una pulizia accurata, un trattamento di igienizzazione e offre solitamente un anno di garanzia; in questo caso possiamo spendere i nostri soldi con più serenità.

Grado di ricondizionamento

Se acquistiamo un telefono rigenerato ci aspettiamo che questo funzioni correttamente ma dobbiamo tener conto anche del livello di usura della scocca e del display, dei difetti più o meno evidenti che potrebbero comprometterne l’estetica, senza inficiarne la funzionalità.

Se vogliamo acquistare un iPhone come nuovo puntiamo su un ricondizionato di grado A+

Per guidare l’utente verso una scelta consapevole e garantire trasparenza, i rivenditori hanno adottato una scala per indicare il “grado di ricondizionamento” del telefono che va da A+ (praticamente nuovo) a C (molto usurato).

  • iPhone Grado A+
    Il telefono non presenta difetti estetici, é da considerarsi pari al nuovo. Potrebbe trattarsi di un esemplare esposto in vetrina e mai usato.
  • iPhone Grado A
    Il telefono è da considerarsi in ottimo stato, potrebbe eccezionalmente presentare minime imperfezioni o leggerissimi graffi sulla cornice, difetti praticamente invisibili a 30cm di distanza.
  • iPhone Grado B
    Il telefono puó presentare piccoli graffi sullo schermo (non visibili a display acceso) e normali segni di usura o scoloriture sulla scocca.
  • iPhone Grado C
    Il telefono mostra segni evidenti di usura, presenta graffi (anche sul display, a volte profondi), segni o scoloriture sulla scocca, piccole ammaccature.

Prenderemo in considerazione solo iPhone di grado A/A+ perché vogliamo acquistare un telefono che sia veramente come nuovo ma con un occhio al portafogli.
Acquistando un prodotto ricondizionato garantito, il risparmio si attesta mediamente sul 30% rispetto al prezzo di listino ma molto dipende dal modello di iPhone che decideremo di acquistare: sulle generazioni più vecchie, non più in vendita, è possibile fare degli ottimi affari.

Ad esempio, un iPhone 7 ricondizionato grado A supporta agevolmente l’ultima versione di iOS, ha un’ottima fotocamera con stabilizzatore ottico e un costo di poco superiore ai 200€, meno della metà del più economico iPhone acquistabile nuovo, in concorrenza con i terminali Android di fascia medio-bassa.

iphone ricondizionato next mobiles
Il mio iPhone 7 acquistato da Next Mobiles e spedito da Amazon

Dove acquistare un iPhone ricondizionato

Ci sono venditori specializzati come TrenDevice e GrossoShop che si sono guadagnati una certa fama in Italia, grazie alla serietà, al servizio professionale e all'assistenza che garantiscono ai clienti.
Poi è sceso in campo anche Amazon, con i suoi prodotti Renewed, i ricondizionati garantiti da Amazon. In pratica, dei venditori terzi propongono i loro iPhone ricondizionati attraverso il marketplace di Amazon, a tutto vantaggio per l’utente.

Quale venditore su Amazon Renewed?

Se abbiamo deciso di acquistare il nostro iPhone ricondizionato su Amazon attraverso un venditore certificato, possiamo godere della garanzia Amazon Renewed: con questa garanzia, il prodotto è idoneo al reso o al rimborso entro 1 anno dalla ricezione se non funziona come previsto.
Un iPhone ricondizionato idoneo alla vendita secondo il programma Amazon Renewed non presenta difetti estetici, è perfettamente funzionante, ha un’efficienza residua della batteria pari almeno all'80%, viene igienizzato e riconfezionato con accessori (non originali).

Con la garanzia offerta da Amazon Renewed possiamo acquistare il nostro iPhone ricondizionato a cuor leggero

Prima di procedere all'acquisto vediamo presso quali venditori è disponibile il modello di iPhone rigenerato che ci interessa. Rimangono validi i discorsi fatti in precedenza, un iPhone Renewed è a tutti gli effetti un ricondizionato grado A/A+, ma in questo caso abbiamo Amazon come ulteriore garanzia fra noi e il venditore.

Possiamo scegliere un rivenditore italiano (come LombardoShop o NoiVendiamoAppleTreviso) oppure uno europeo (come Next Mobiles, con sede a Parigi). La garanzia e l’eventuale sostituzione del dispositivo è gestita direttamente dal venditore, quindi controlliamo quello con le migliori recensioni e il grado di soddisfazione degli utenti; teniamo conto che un’azienda che opera con volumi di vendita maggiori è probabilmente più organizzata e ha a disposizione attrezzature professionali per il ricondizionamento dei prodotti. Personalmente ho preferito acquistare da Next Mobiles perché il prodotto viene spedito direttamente da Amazon.

In questo caso le piccole perplessità nell'acquistare un prodotto ricondizionato svaniscono definitivamente perché abbiamo un mese di tempo per valutare il nostro iphone e, se proprio siamo stati sfortunati, possiamo fare un reso con rimborso immediato secondo la collaudata procedura di Amazon senza rischiare alcuna contestazione con il venditore.

Gli utenti sono soddisfatti dai telefoni rigenerati?

Bisogna scremare le recensioni. A volte è assurdo leggere delle lamentale che nulla hanno a che fare con il prodotto che si sta acquistando. È scritto a chiare lettere: un iPhone rigenerato non ha la scatola originale, gli accessori sono compatibili, non ci sono in dotazione gli auricolari.

Eppure qualche utente mette una sola stella e scrive la sua recensione stizzito: "Non ci sono le cuffie, è inaccettabile..." oppure: "il caricabatterie non è originale, è una fregatura"... alcuni si lamentavano perfino della mancanza degli adesivi Apple nella confezione.
Il telefono in se, nel 99% dei casi funziona perfettamente e rispetta il “grado” di ricondizionamento, questo è l'importante. Gli accessori già li possediamo o possiamo acquistarli per pochi euro.

Quale modello di iPhone conviene comprare?

La risposta varia a secondo delle esigenze, ma in generale “ricondizionato” deve essere sinonimo di “economico”. Un iPhone top di gamma di 4 anni fa, sotto molti aspetti, è ancora preferibile rispetto ai popolari Samsung, Huawei e Xiaomi che dominano le vendite nella fascia medio-bassa.

Se ci limitiamo a confrontare la scheda tecnica, i Gb di RAM, i Megapixel della fotocamera o lo spessore delle cornici, l’iPhone potrebbe apparire obsoleto.
Il nostro “vecchio” iPhone deve supportare l’ultima versione di iOS che, a differenza di Android, è ottimizzato per l’hardware su cui gira.

Sempre a titolo di esempio, il mio iPhone 7 ricondizionato con iOS 13 garantisce un’esperienza utente del tutto simile al nuovo iPhone 11 che costa quattro volte tanto, è solo un filino meno reattivo. Non farà foto altrettanto belle ma sono di certo migliori rispetto a quelle prodotte dai telefoni di fascia bassa attualmente in commercio.

A seguire una carrellata di tutti i modelli di iPhone in commercio allo scopo di evidenziare la "convenienza", tenuto conto dell'anno di produzione, delle principali caratteristiche hardware, della versione di iOS supportata e della fascia di prezzo a cui è possibile acquistarlo ricondizionato.

iPhone 11 Pro Max ricondizionato

iPhone 11 Pro Max ricondizionato
  • anno di introduzione: 2019
  • capacità di memoria: 64, 256, 512 GB
  • display: 6,5" OLED
  • fotocamera: tripla 12MP
  • processore: A13 Bionic
  • RAM: 4Gb
  • batteria: 3.969 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo nuovo: da € 1289

Ma che davvero? Aspettiamo...

iPhone 11 Pro ricondizionato

iPhone 11 Pro ricondizionato
  • anno di introduzione: 2019
  • capacità di memoria: 64, 256, 512 GB
  • display: 5,8" OLED
  • fotocamera: tripla 12MP
  • processore: A13 Bionic
  • RAM: 4Gb
  • batteria: 3.046 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo nuovo: da € 1189

Idem come sopra.

iPhone 11 ricondizionato

iPhone 11 ricondizionato
  • anno di introduzione: 2019
  • capacità di memoria: 64, 128, 256
  • display: 6,1" IPS
  • fotocamera: doppia 12MP
  • processore: A13 Bionic
  • RAM: 4Gb
  • batteria: 3.110 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo nuovo: da € 839

Quando uscirà la nuova generazione potrebbe scendere a un livello di prezzo interessante.

iPhone XS Max ricondizionato

iPhone XS Max ricondizionato
  • anno di introduzione: 2018
  • capacità di memoria: 64, 256, 512 GB
  • display: 6,5" OLED
  • fotocamera: tripla 12MP
  • processore: A12 Bionic
  • RAM: 4Gb
  • batteria: 3.174 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 629, scopri le offerte

iPhone XS ricondizionato

iPhone XS ricondizionato
    • anno di introduzione: 2018
    • capacità di memoria: 64, 256, 512 GB
    • display: 5,8" OLED
    • fotocamera: doppia 12MP
    • processore: A12 Bionic
    • RAM: 4Gb
    • batteria: 2.658 mAh
    • sistema operativo: iOS 13
    • prezzo ricondizionato: a partire da € 559, scopri le offerte

Con l'uscita dell'iPhone 11, Apple ha rimosso dallo store i modelli XS. Questi rimangono dei top di gamma di livello assoluto; il prezzo dei ricondizionati è ancora elevato ma del 50% inferiore rispetto a un iPhone 11 Pro. L'anno prossimo diventerà ancora più conveniente, sicuramente da tenere d'occhio.

iPhone XR ricondizionato

iPhone XR ricondizionato
  • anno di introduzione: 2018
  • capacità di memoria: 64, 128, 256 GB
  • display: 6,1" IPS
  • fotocamera: 12MP
  • processore: A12 Bionic
  • RAM: 3Gb
  • batteria: 2.942 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo nuovo: da € 739
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 475, scopri le offerte

L'iPhone XR è ancora in vendita e rappresenta il modello "entry level" con il nuovo form factor.
Acquistandolo ricondizionato si può risparmiare oltre il 30% ma a questo livello di prezzo la nostra attenzione si sposta sull'iPhone X, top di gamma dell'anno precedente.

iPhone X ricondizionato

iPhone X ricondizionato
  • anno di introduzione: 2017
  • capacità di memoria: 64, 256 GB
  • display: 5,8" OLED
  • fotocamera: doppia 12MP
  • processore: A11 Bionic
  • RAM: 3Gb
  • batteria: 2716 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 455, scopri le offerte

L'iPhone X non è più venduto da Apple, è stato il primo modello ad introdurre il notch. Rispetto al più recente XR monta un migliore display OLED e una doppia fotocamera. Il chip A11 è più vecchio ma assicura comunque prestazioni di livello.

iPhone 8 Plus ricondizionato

iPhone 8 Plus ricondizionato
  • anno di introduzione: 2017
  • capacità di memoria: 64, 128, 256 GB
  • display: 5,5" IPS
  • fotocamera: doppia 12MP
  • processore: A11 Bionic
  • RAM: 3Gb
  • batteria: 2915 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo nuovo: € 679
  • prezzo ricondizionato: € 415, scopri le offerte

In attesa del debutto del nuovo iPhone SE2 o iPhone 9 che dir si voglia, l'iPhone 8 è il modello più economico di iPhone ancora in vendita. Per questo i prezzi dei ricondizionati sono ancora relativamente alti. Tra pochi mesi diventerà il nostro raccomandato come best buy.

iPhone 8 ricondizionato

iPhone 8 ricondizionato
  • anno di introduzione: 2017
  • capacità di memoria: 64, 128, 256 GB
  • display: 4,7" IPS
  • fotocamera: 12MP
  • processore: A11 Bionic
  • RAM: 2Gb
  • batteria: 1821 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo nuovo: € 559
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 315, scopri le offerte

Stesso discorso già fatto per l'iPhone 8 Plus ma attenzione, fra i modelli più nuovi che montano il chip A11 Bionic, è quello dotato di soli 2 Gb di RAM che potrebbero rappresentare un collo di bottiglia in futuro.

iPhone 7 Plus ricondizionato

iPhone 7 Plus ricondizionato
  • anno di introduzione: 2016
  • capacità di memoria: 32, 128, 256 GB
  • display: 5,5" IPS
  • fotocamera: doppia 12MP
  • processore: A10 Fusion
  • RAM: 3Gb
  • batteria: 2900 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 275, scopri le offerte

Attualmente l'iPhone 7 Plus è il nostro best buy fra i ricondizionati. Nonostante sia stato introdotto nel 2016, l'hardware basato sul chip A10 Fusion supportato da 3Gb di RAM è lo stesso che equipaggia il nuovo iPad (2019) che si è dimostrato a suo agio in ogni situazione.

iPhone 7 ricondizionato

iPhone 7 ricondizionato
  • anno di introduzione: 2016
  • capacità di memoria: 32, 128, 256 GB
  • display: 4,7" IPS
  • fotocamera: doppia 12MP
  • processore: A10 Fusion
  • RAM: 2Gb
  • batteria: 1960 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 209, scopri le offerte

Il best buy con display più piccolo da 4.7". Il chip A10 è una garanzia, inoltre, fra i modelli oggi più economici, è stato il primo a montare una fotocamera con stabilizzatore ottico.

iPhone SE ricondizionato

iPhone SE ricondizionato
  • anno di introduzione: 2016
  • capacità di memoria: 16, 32, 64, 128 GB
  • display: 4" IPS
  • fotocamera: 12MP
  • processore: A9
  • RAM: 2Gb
  • batteria: 1642 mAh
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 129, scopri le offerte

Nonostante il display da 4" lo faccia apparire come il più datato fra i modelli qui elencati, l'iPhone SE può regalare ancora delle soddisfazioni, grazie al supporto a iOS 13.

iPhone 6s / Plus ricondizionato

iPhone 6s ricondizionato
  • anno di introduzione: 2015
  • capacità di memoria: 16, 32, 64, 128 GB
  • display: 4,7" IPS / 5,5" nella versione Plus
  • fotocamera: 12MP
  • processore: A9
  • RAM: 2Gb
  • batteria: 1715 mAh / 2750 mAh nella versione Plus
  • sistema operativo: iOS 13
  • prezzo ricondizionato: a partire da € 139, scopri le offerte

Sorprende come un telefono vecchio di cinque anni supporti ancora l'ultima versione del sistema operativo Apple. Questo ex top di gamma ancora si difende e potrebbe essere una buona scelta in attesa di fare il salto verso un modello superiore ancora fuori budget.

iPhone 6 / Plus ricondizionato

iPhone 6 ricondizionato
  • anno di introduzione: 2014
  • capacità di memoria: 16, 32, 64, 128 GB
  • display: 4,7" IPS / 5,5" nella versione Plus
  • fotocamera: 8MP
  • processore: A8
  • RAM: 1Gb
  • batteria: 1810 mAh / 2915 mAh nella versione Plus
  • sistema operativo: iOS 12

Meglio di no, questo terminale ha fatto il suo tempo, con chip A8 e un solo Gb di RAM, supporta fino a iOS 12.

iPhone ricondizionato, modello vecchio ma non troppo

Il modello di iPhone ricondizionato più conveniente è quello di tre-quattro generazioni precedenti che garantisce il supporto alla versione più recente di iOS per almeno un altro paio d’anni.
Oggi è possibile comprare un iPhone 6s ricondizionato a un prezzo stracciato ma ci ritroveremo a breve con un terminale obsoleto e non più supportato.
Un iPhone 7, o un iPhone 8, anche se esteticamente datati, hanno un hardware più recente che garantisce ancora una buona longevità.

iPhone ricondizionato vs nuovo telefono Android

Come abbiamo accennato, la scelta è soggettiva ma non si deve basare esclusivamente sul confronto delle caratteristiche hardware.
Facciamo giusto un paio di esempi in cui un iPhone, anche se un po’ datato, potrebbe essere ancora preferibile: una persona, magari un po’ avanti negli anni, abituata ad usare iOS, si troverà perfettamente a suo agio con un iPhone rigenerato.

Ad esempio, passare da un iPhone 5 a un iPhone 8, seppur ricondizionato, rappresenta un salto quantico ma l’esperienza utente non cambia in modo radicale.
Anche quando l’alternativa Android di fascia media appare oggettivamente superiore, un utente non proprio smart potrebbe rimanere spiazzato dalle differenze del sistema operativo. Altri potrebbero continuare a preferire un iPhone semplicemente per le dimensioni compatte, perché non sopportano i padelloni cinesi da più di 6”.

Attenzione alla batteria

É il componente soggetto ad usura fisiologica. Possiamo controllarne lo “stato di forma” direttamente dall’iPhone in Impostazioni > Batteria > Stato Batteria.
La capacità massima diminuisce nel tempo dal 100% iniziale e quando scende sotto il 70% Apple ne consiglia la sostituzione.
Un altro dato, non indicato su iPhone, ma ricavabile con applicazioni diagnostiche (come coconutbattery), sono i cicli di carica a cui è stata sottoposta la batteria.

Indipendentemente dalla capacità residua, dopo più di 500 cicli di carica è consigliabile la sostituzione. Gli iPhone ricondizionati hanno una l’efficienza della batteria garantita almeno all’80% ma, sotto questo aspetto, bisogna affidarsi alla sorte. Nel mio iPhone 7 ricondizionato la batteria è stata evidentemente sostituita perché ha una capacità residua del 100%.

Il mio iPhone rigenerato ha subito una riparazione?

In Impostazioni > Generali > Info, possiamo scoprire qualcosa sul passato del nostro iPhone.
Consapevoli di aver acquistato un telefono ricondizionato, sapere se è passato da un centro assistenza Apple rappresenta solo una curiosità.

Dalla prima lettera del codice alfanumerico del modello di iPhone possiamo dedurre queste informazioni:

  • M: il telefono non ha subito riparazioni
  • F: l’iPhone é stato ricondizionato in un centro assistenza Apple
  • P: risulta essere un dispositivo con una serigrafia personalizzata
  • N: il telefono é stato sostituito con il servizio assistenza Apple

Chiaramente, un codice prodotto che inizia per M non esclude che l’iPhone sia stato riparato da un rivenditore terzo.

Conclusioni

Ricapitolando, acquistare un iPhone ricondizionato è consigliabile a chi non vuole abbandonare un sistema affidabile come iOS e non bada tanto alla moda di possedere l’ultimo modello.
Con un budget di € 400, meno della metà del nuovo entry level, è possibile portare a casa un ex top di gamma, ancora validissimo.
Ci sentiamo di consigliare l'acquisto di un iPhone ricondizionato venduto su Amazon, poiché oltre a un anno di garanzia di un prodotto renewed, ci tutela ulteriormente grazie alla possibilità di effettuare il reso e ottenere il rimborso senza incorrere in problemi.



ARTICOLI CORRELATI
La genesi dell'Apple I raccontata da Steve Wozniak
Steve Wozniak all'Homebrew Computer Club
Zaltair, lo scherzo clamoroso di Steve Wozniak
Frog Design prototipi Apple
Biancaneve Design, l’eleganza veste i computer Apple
Il Newton e l'errore dei PowerPC
La Pepsi Generation e il lifestyle marketing
La filosofia di Steve Jobs
Hartmut Esslinger, il design fra innovazione e business
La migliore custodia per iPhone 7